Inter, possibile turnover con la Samp: come cambiano i nerazzurri

Inzaghi, visti i ranghi piuttosto ridotti, è costretto a rivedere le sue scelte di formazione in vista della gara contro la Sampdoria.

L’ex tecnico biancoceleste ha a disposizione, attualmente, un numero piuttosto ridotto di calciatori rimasti liberi dagli impegni delle nazionali. Quasi obbligate le scelte che Inzaghi dovrà prendere, specie per quanto riguarda il reparto difensivo e offensivo.

Skriniar potrebbe essere infatti uno dei principali indiziati al riposo forzato, con D’Ambrosio che potrebbe sostituirlo, andando a comporre la consueta difesa a tre. Sorprese anche a centrocampo, con i nerazzurri che potrebbero riabbracciare un vecchio pallino di conte, pronto a riprendersi le chiavi del centrocampo dopo i tanti infortuni.

Inter, possibile turnover con la Samp: come cambiano i nerazzurri

La sorpresa a centrocampo sarebbe costituita dal tanto atteso rientro di Stefano Sensi, che sembra finalmente pronto a riprendere con regolarità il suo ruolo in campo, anche se in questo caso, dovrebbe spingersi leggermente più avanti del solito. Inzaghi infatti starebbe pensando di adattare l’ex Sassuolo a giocare al fianco di Edin Dzeko. Confermati sia DiMarco che Darmian sulle corsie del campo, con Barella, Calhanoglu e Brozovic a completare il reparto di centrocampo.

Confermati sia De Vrij che Bastoni, con Handanovic che, nonostante le difficoltà legate all’ultimo periodo, rimarrà saldamente fra i pali (salvo soprese dell’ultimo minuto, con Radu o Cordaz che da diversi mesi, scalpitano per avere un occasione). Un Inter dunque fortemente votata al turnover, con Inzaghi che starebbe proiettando la propria franchigia già all’impegno di Champions League contro il Real Madrid. 

FONTE: CALCIOSTYLE.IT

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi