Empoli-Venezia: probabili formazioni e dove vederla

La terza giornata di serie A, che riprende dopo la pausa per gli impegni della Nazionale, offre un match molto interessante tra matricole che vede i padroni di casa favoriti ma il pallone, si sa è rotondo.

L’Empoli torna al Castellani dopo la fantastica vittoria per 1-0 a Torino sul campo della Juventus con la rete di Mancuso, il Venezia scende in campo a caccia dei suoi primi punti in un campionato dove, fino a questo momento, ha fatto la parte della squadra materasso.

Ricordiamo che l’Empoli ha vinto lo scorso campionato cadetto mentre il Venezia ha ottenuto la promozione grazie ai playoff. La sfida si preannuncia quindi ricca di goal, visto che il Venezia che ne ha già subiti cinque senza segnare mentre l’Empoli ha un bilancio più equilibrato avendone subito solo tre e segnato due. Emozioni e spettacolo dunque? Sarà il campo a parlare.

Qui Empoli

La squadra toscana ha iniziato il campionato perdendo in casa contro la Lazio (1-3) ma si è riscattata la domenica seguente con un grandissimo colpaccio del tutto inatteso imponendosi, come abbiamo già visto, sulla Juventus a domicilio. I toscani non hanno giocatori infortunati e nemmeno squalificati quindi col Venezia scenderanno in campo al completo e certamente molto motivati. L‘Empoli parte da grande favorito pur essendo anch’esso una neopromossa ma, come abbiamo visto, il divario tra le due matricole sembra ampio.

Qui Venezia

I lagunari di mister Zanetti arrivano al Castellani col morale sotto i tacchetti. Dopo l’avvio disastroso contro il Napoli (2-0 per i partenopei) nonostante la superiorità numerica per gran parte del match i veneziani sono stati battuti a Udine (3-0). Due gli infortunati per i lagunari, Ala Myllymaki e Peretz: il primo si tratta di un lungodegente mentre il secondo è fermo da una settimana. Terza gara consecutiva in trasferta per i lagunari che esordiranno in casa la prossima settimana contro lo Spezia. Giocare per vincere al Castellani è l’unica soluzione possibile, anche se pure un pareggio andrebbe bene, se non altro per muovere la classifica. Anche contro un’altra matricola il Venezia si rivelerà una squadra materasso? Staremo a vedere.

Probabili formazioni

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Romagnoli, Ismajli, Marchizza; Haas, Ricci, Bandinelli; Bajrami; Mancuso, Cutrone. Allenatore, Andreazzoli.

VENEZIA (4-3-3): Lezzerini; Mazzocchi, Caldara, Svoboda, Ceccaroni; Busio, Crnigoj, Heymans; Okereke, Henry, Johnsen. Allenatore, Zanetti.

Precedenti 

La sfida del Castellani è la numero 30 tra i toscani e i lagunari con un bilancio totale di 13 successi veneti, 7 pareggi e 9 vittorie azzurre. Parlando delle sole gare giocate al Castellani, 14, sono 6 le affermazioni azzurre, 5 i pareggi e 3 i successi del Venezia. L’ultimo incontro risale alla scorsa stagione in Serie B e terminò 1-1.

Dove vederla

Il match, come tutto il campionato, è un esclusiva DAZN, anche in streaming.

FONTE: CALCIOSTYLE.IT

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi