Chiellini: addio alla Juve, due le ipotesi

Giorgio Chiellini, pilastro e capitano della Juventus, a fine stagione dirà addio ai colori bianconeri.

Un cambio epocale, un po come fu quello legato agli addii di Buffon e Alessandro Del Piero. Pietre miliari del calcio, ed in modo particolarmente particolare del mondo Juve. Adesso siamo giunti al momento di scrivere la parola fine. A fine stagione Chiellini lascerà la Juventus, e dopo la sfida contro l’Argentina, anche la Nazionale. Per lui si apriranno quindi due strade, diverse ma entrambe interessanti. La prima porterebbe in Major Soccer League, negli Stati Uniti. Campionato certamente meno stressante, dove il Giorgione nazionale, potrebbe giocare ancora due stagioni. L’altra ipotesi al vaglio è invece completamente diversa. Giorgio starebbe infatti pensando all’addio definitivo al calcio giocato.

Ciò significherebbe l’immediato ingresso del campione bianconero, all’interno della dirigenza juventina. Chiellini è laureato in economia, con indirizzo marketing, rivolto proprio al mondo del calcio. Sarebbe un ingresso in grande stile, che avrebbe i favori di tutto l’ambiente, ed in modo particolare genererebbe entusiasmo nell’immenso mondo della tifoseria di fede bianconera.

FONTE: CALCIOSTYLE.IT