Inter, si scalda Dybala: spunta un patto

Inter, quest’oggi i nerazzurri potranno disputare finalmente la partita di recupero contro il Bologna, valevole per la vetta della classifica. Un successo proietterebbe Simone Inzaghi in testa al campionato a +1 sul Milan di Pioli, che ha un calendario molto più ostico da qui in avanti rispetto ai nerazzurri.

Un derby a distanza quello tra le due milanesi che non si ferma mai, e che potrebbe vederle testa a testa fino a fine campionato.

Una sfida che, però, potrebbe accendersi presto anche sul mercato: infatti sotto il Duomo entrambe le società avrebbero in mente un grande obiettivo per rinforzare il comparto avanzato in vista della prossima stagione.

Una vera e propria ‘Joya’, come si definisce lui stesso: senza giri di parole, sappiamo che Paulo Dybala concluderà la sua avventura in bianconero al termine di questa stagione.

Su di lui non mancano i corteggiamenti esteri (spicca lo United che ha da qualche giorno ufficializzato Ten Hag in panchina), in Italia sembrerebbe essere roba tutta meneghina.

Inter, si lavora sotto traccia per Dybala

Se ciò dovesse comportare tempi lunghi, il 28enne argentino si rivelerebbe molto lusingato anche dell’interessamento di Paolo Maldini, che avrebbe contattato il trequartista per capire quante possibilità ci siano di vederlo in rossonero.

Sappiamo che il cambio di proprietà in corso, al Milan, potrebbe agevolare eccome la buona riuscita di questa eventuale operazione: in ogni caso la deadline sarebbe fissata entro fine maggio.

Eppure, secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport in edicola oggi, Marotta e Ausilio starebbero lavorando sotto traccia ed avrebbero già un piano di massima per far approdare Dybala alla corte di Simone Inzaghi.

Nel particolare, l’Inter avrebbe stretto un patto per assicurarsi tutti i movimenti del giocatore, le offerte che arrivano alla Continassa e, naturalmente, i club interessati.

Che sia utopia o meno lo scopriremo soltanto nelle prossime settimane: quel che è certo è che Dybala ora pensa a finire il campionato in Champions, sornione sulla finale di Coppa Italia proprio contro l’Inter.

 

FONTE: CALCIOSTYLE.IT

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi