Milan-Lukaku, l’agente Pastorello fa chiarezza sulla situazione

Milan-Lukaku, una clamorosa voce di mercato uscita qualche settimana fa che aveva fatto letteralmente sobbalzare i tifosi rossoneri dalla sedia. Leggeremo qui di seguito le dichiarazioni dell’agente dell’attaccante.

Una notizia era balzata sulle principali testate nazionali e non solo in merito alle prossime mosse del gigante Romelu Lukaku. Il giocatore era passato la scorsa estate dall’Inter al Chelsea, ma potrebbe nuovamente preparare le valigie. Come anticipato proprio da noi di Calcio Style, l’interessamento del Milan non trovava alcun fondamento, sebbene il valore del belga non possa assolutamente essere messo in discussione. Dall’Inghilterra era partita la notizia che ha cavalcato un’onda talmente alta da arrivare fino in Italia con lo stupore dell’intera tifoseria rossonera.

Milan-Lukaku, parla Pastorello

E veniamo ora alle dichiarazioni dell’agente dell’attaccante Federico Pastorello. Ecco le sue parole:” Saranno ovviamente gli attaccanti a movimentare il mercato. L’anno scorso molti club cercavano un numero 9 e non sono riusciti a prenderlo. Non è un segreto, lo cercano Barcellona, Atletico Madrid e Real madrid che ne prenderà uno. Il Milan, vista l’età dei suoi attaccanti, credo cerchi un centravanti. Su Lukaku tanto rumore per nulla. Il Chelsea ha definito la cessione del club, non conosciamo gli interlocutori, figuriamoci se possiamo ipotizzare discorsi con Inter o Milan. Bisogna aspettare”.

FONTE: CALCIOSTYLE.IT

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi